© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Mappa 3D Per Intervenire Sulle Aritmie

Mappa 3D Per Intervenire Sulle Aritmie

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Aritmie pediatriche.Un problema di cui soffrono numerosi bambini e neonati, oltre agli adulti.
Proprio per questo, un team di esperti ha sperimentato per la prima volta, presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù nella sede di Palidoro, una tecnica di mappa tridimensionale in grado di “fotografare” il muscolo cardiaco così da permettere un intervento mirato, evitando ai piccoli pazienti l’esposizione a lungo tempo ai raggi X e tutti i rischi che ne conseguono.
Il problema dell’aritmia riguarda l’attività del cuore il cui funzionamento risulta disturbato da piccoli impulsi elettrici che ne alterano il movimento regolare.
Nei neonati l’alterazione della frequenza cardiaca è rappresentata da battiti ectopici o extrasistoli.

Una delle forme di aritmie più pericolose, si chiama “emergenza aritmica“. Si tratta di aritmie senza polso che provocano un arresto cardiopolmonare. Esse si riscontrano sia in età pediatrica che in quella adulta anche se l’arresto può avvenire con maggior frequenza in bambini di età inferiore ad un anno e negli adolescenti.

Che cos’è il nuovo sistema 3D e a che cosa serve veramente?

Si tratta di una vera e propria mappatura che ha trovato impiego, per la prima volta, su due bambini affetti da tachicardia parossistica sopraventricolare (una forma di aritmia che provoca palpitazioni forti ed improvvise).
Attraverso un monitor (su cui la tecnica fa leva) è possibile vedere la ricostruzione tridimensionale del cuore registrato perfettamente grazie al contatto del muscolo cardiaco con la parte interna del catetere mappante.
Questa nuova tecnologia“, ha detto il medico che ha eseguito l’intervento sui piccoli pazienti, “favorirà persino l’operatore meno esperto grazie al semplice mappaggio del cuore ed avrà come ulteriore effetto positivo: la riduzione dell’esposizione eccessiva ai raggi X, con estremo vantaggio in termini di salute per i pazienti”.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

check-up

Check Up Salute, È Ora Di Una Revisione Completa Del Nostro Corpo?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *