© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Fumo: 6 Modi In Cui Danneggia La Salute Orale

Fumo: 6 Modi In Cui Danneggia La Salute Orale

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Praticamente tutti sanno che le sigarette possono avere un impatto mortale sul corpo. Oggi vi spieghiamo anche i sei modi in cui il fumo è particolarmente dannoso per la salute del cavo orale.

Il fumo e la salute orale

Dopo aver visto innumerevoli cartelli anti-fumo, letto opuscoli e guardato spot (nonché gli avvertimenti sulla confezione del pacchetto di sigarette), praticamente tutti sanno che il fumo fa male. Il tabacco da fumo può portare a gravi problemi di salute, come cancro, malattie polmonari e malattie cardiache. Ma avete mai considerato gli effetti che il fumo ha sulla bocca? Ogni boccata di fumo che entra nel vostro corpo inizia passando dalle labbra, poi verso lingua, denti e gengive.

Ecco i sei principali modi in cui il fumo danneggia la vostra salute orale.

1. I tumori del cavo orale

Fumare o masticare tabacco può contribuire al cancro della bocca, della lingua, delle labbra, delle gengive e della gola. La Health Canada ha stimato 3.400 nuovi casi di cancro orale scorso anno, con gli uomini che rappresentano più della metà di quel numero. “Se siete un fumatore e bevitore, i rischi sono molto alti”, spiega la Dr.ssa Mary Bertone, igienista dentale presso l’Università di Manitoba Centre for Health. Purtroppo, in molti casi il cancro orale non viene scoperto fino a quando è avanzato. “Questo è il problema che aggrava il tasso di sopravvivenza: viene scoperto troppo tardi”, conferma la Dr.ssa Bertone. “Più di 1.000 cittadini moriranno di cancro orale solo quest’anno”.

2. Le patologie gengivali

Il fumo danneggia le vostre gengive due modi diversi. In primo luogo, si rischia di produrre placca batterica più in bocca, che mette le gengive sotto attacco costante. In secondo luogo, i fumatori hanno livelli inferiori di ossigeno nel sangue, che rallenta la guarigione. Di conseguenza, quando le gengive si infettano, il vostro corpo è meno in grado di affrontare l’infezione e, rispetto ai non-fumatori, le malattie delle gengive progrediscono a un ritmo più rapido nelle persone che fumano.

3. La carie

Considerando l’aumento dei problemi di placca e delle patologie gengivali causati dal fumo, è un gioco da ragazzi essere anche a maggior rischio di carie. Se si fuma, si sta sottoponendo la propria bocca ad un rischio triplo, rispetto a coloro che non hanno il vizio del fumo.

4. L’alito cattivo

Non è una sorpresa che i fumatori abbiano l’alito cattivo, e non è del tipo che si può migliorare con una mentina. Più di 4.000 sostanze chimiche passano attraverso il cavo orale ogni volta che si fuma e molte di esse finiscono raccolte sulle superfici all’interno della vostra bocca. Il fumo contribuisce anche a seccare la bocca, che può scatenare infezioni gengivali e anche irritare i seni nasali, con conseguente gocciolamento retro-nasale.

5. I denti macchiati

La bocca di un fumatore non è una bella bocca, questo a causa delle macchie gialle poco attraenti che catrame e nicotina, negli anni, hanno lasciato sui denti. Nel tempo, questa decolorazione può penetrare e formare piccole crepe nello smalto dei denti. Ciò significa che dopo diversi anni di fumo, la colorazione potrebbe essere permanente.

6. L’alterazione del gusto e dell’olfatto

Quando si fuma regolarmente, i sensi del gusto e dell’olfatto possono essere un po’ affievoliti. Tutto ciò interferisce con il piacere del cibo e può effettivamente portarvi ad aggiungere troppo sale o zucchero quando state mangiando, nel tentativo di rendere il gusto più forte. La ricerca dimostra che circa un fumatore su cinque ha un senso meno preciso del gusto e dell’olfatto. Per fortuna, l’effetto può essere reversibile se riuscite a smettere di fumare.

Liberarsi dal vizio

Siete convinti che sia arrivato il momento di liberarsi dal vizio, ma non riuscite a smettere? Il messaggio fondamentale è quello di continuare a provare. “Di solito ci vogliono un paio di volte prima di avere successo”, spiega la Dr.ssa Mary Bertone, aggiungendo: “Ci sono un sacco di risorse disponibili: cerotto alla nicotina, farmaci per ridurre il desiderio e i sintomi di astinenza, inoltre tanti centri che possono fornire supporto”. Il vostro dentista può essere in grado di fornirvi ulteriori informazioni.

Se avete appena fatto una pulizia dentale è un buon momento per smettere, perché la bocca è fresca e pulita“, conclude la Dr.ssa Bertone.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D'Allarme

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D’Allarme

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *