© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Dermatite Delle Mani e Come Si Cura Con I Rimedi Naturali

Dermatite Delle Mani e Come Si Cura Con I Rimedi Naturali

Le mani sono il nostro biglietto da visita in molti contesti ed occasioni. Purtroppo c’è un nemico in agguato che mina la bellezza e la salute delle nostre mani, creando non pochi problemi anche a livello sociale, lavorativo e sentimentale. Stiamo parlando della dermatite delle mani, che si presenta con arrossamenti, spaccature della pelle, ferite, abrasioni, desquamazione e, nei casi più gravi, anche con la comparsa di tagli e piaghe aperte e sanguinanti.

Questo disturbo può comparire in ogni fase della vita e le cause sono molteplici. I soggetti più interessati da questa forma di dermatite che colpisce le mani sono le donne. Cerchiamo di capire quali sono i fattori scatenanti e come curare i sintomi della dermatite delle mani.

Dermatite delle mani: cause e sintomi

Le cause principali dell’insorgenza della dermatite delle mani sono le reazioni allergiche e l’esposizione costante (o comunque molto prolungata) della pelle ad agenti chimici, detergenti o sostanze molto aggressive (come i disinfestanti). Un’altra causa comune è l’ipersensibilità agli sbalzi di temperatura e all’aggressione degli agenti atmosferici, in particolare nei mesi freddi.
La dermatite delle mani è una malattia della pelle e non un disturbo passeggero. I sintomi sono numerosi. La pelle inizia ad arrossarsi e a prudere molto, mentre sulle mani iniziano a comparire eczemi, rash cutanei, aree desquamate, ragadi, spaccature profonde e ferite aperte. La sensazione della “pelle che tira” è un’altra costante di questa patologia, così come l’insorgenza di profonde e dolorose spaccature tra le dita. Le sintomatologia può variare da caso a caso ed i sintomi appena descritti possono comparire in ordine e compresenze differenti.

Come curare la dermatite delle mani

Il primo passo nel caso di comparsa di uno o più sintomi sospetti è quello di rivolgersi immediatamente ad un dermatologo che, grazie a dei test allergologici, potrà definire le cause della dermatite. Se si tratta di una reazione allergica, dovrete semplicemente evitare il contatto diretto con l’allergene in questione, curando l’idratazione delle mani in maniera costante e scrupolosa.

Una buona regola nel caso soffriate di dermatite delle mani è quella di usare sempre dei guanti in vinile (non in lattice) quando svolgete le faccende domestiche e siete costrette a maneggiare detergenti, solventi e prodotti chimici. Lo stesso vale per le persone che fanno giardinaggio o hanno un orto.

L’ultima precauzione utile è quella di evitare gli sbalzi di temperatura: coprite sempre le mani quando fuori fa molto freddo e non tenetele sul termosifone o sulla stufa quando siete in casa. Attenzione, infine, alla temperatura dell’acqua quando vi lavate.

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

3 Commenti

  1. Ho un problema che mi assilla da piu’ di 7 anni. Le mie mani si squamano si fanno sempre dei tagli inquando la pelle rimane delicatissima.sono stato visto in molti centri dermatologici anche ospedali ma nessuno mi ha risolto il problema. Chi mi ha fatto mettere Advantan chi Clobesol che ancor a tutt’oggi uso oltre a molte creme super emolienti, sono stato anni che prendevo il cortisone per via orale ma ho dovuto smettere per motivi di salute. Devo costantemente mettere la crema P.o.l. per mantenere le mie mani morbide. Mi potete Aiutare?. si puo’ fare?. Grazie.

    • Ciao Marco e benvenuto,

      » la prima cosa che vorrei dirti è che mi dispiace molto per quello che hai passato e che stai passando.

      Probabilmente la genetica ti ha tirato un brutto scherzo e ci stai andando giù pesante con le cure: il Clobetasolo propionato è un corticosteroide potente.
      Ma vediamo un po’ se chi ti ha seguito nel tempo ha pensato che:

      1. il tuo corpo è adeguatamente idratato?
      2. la tua dieta è varia e sana? Non è che hai problemi di assorbimento? Assumi regolarmente cibi come olio d’oliva, pomodori, cioccolato fondente, fiocchi d’avena, sardine, noci, rosmarino…. vitamina c, vitamina e, vitamina b3.
      3. ti sei sottoposto a dei test allergologici?

      Le creme per tenere la pelle idratata ed elastica vanno bene, soprattutto se al loro interno ci sono vitamina a, vitamina e allantoina e acido ialuronico che lavorano in sinergia con i lipidi.

  2. La cura della pelle è molto importante, soprattutto per le signore. Si sta facendo un lavoro importante aiutare con questi consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *