© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Bendaggio Gastrico: Quali Sono I Tempi Di Recupero Dopo L’Intervento?

Bendaggio Gastrico: Quali Sono I Tempi Di Recupero Dopo L’Intervento?

Il bendaggio gastrico è un tipo di chirurgia bariatrica, utilizzato per perdere peso e suggerito a persone affette da una grave obesità e che non hanno ottenuto risultati con altri metodi. I medici eseguono una serie di test per determinare se il paziente può sottoporsi o meno a tale intervento. Oltre alle analisi del sangue, possono ricorrere a una gastroscopia ed anche consultare altri specialisti.

In cosa consiste il bendaggio gastrico?

Il bendaggio gastrico è un intervento eseguito in anestesia generale e prevede la creazione di una piccola sacca con uno stoma regolabile o un passaggio ristretto nella parte superiore dello stomaco. Il bendaggio viene posizionato attorno alla parte superiore dello stomaco; luogo in cui il cibo entra attraverso l’esofago con l’aiuto di un laparoscopio. L’obiettivo della chirurgia è quello di limitare l’assunzione di cibo.

Il dispositivo ha un palloncino regolabile per ridurre la dimensione dello stoma, in modo da indurre una sensazione di sazietà. Ciò si traduce in una conseguente riduzione dell’assunzione di cibo e quindi una perdita di peso. Se il paziente presenta un fastidio, è possibile anche rimuovere il bendaggio. Tale procedura non comporta alcuna cucitura o taglio allo stomaco. Si tratta di una chirurgia minimamente invasiva e il paziente può essere dimesso in 48 ore.

Tempo di recupero dopo l’intervento chirurgico

Siccome il bendaggio gastrico è una procedura minimamente invasiva, la maggior parte dei pazienti viene dimessa in 48 ore. Entro una settimana dall’intervento è però necessario consultare il medico per un controllo post-operatorio e seguire le sue linee guida, per quanto riguarda la dieta. Dopo le prime due settimane dall’intervento, il paziente deve seguire una dieta liquida. Anche se dopo 7 – 10 giorni è in grado di svolgere le attività quotidiane, bisogna evitare qualsiasi attività faticosa per un periodo di 6 settimane, dopo l’intervento. Il controllo post-operatorio è fondamentale. Potrebbe anche capitare di aver bisogno di controlli ogni settimana durante il primo mese. È possibile consultare il medico per quanto riguarda le regolazioni dopo un paio di mesi.

Le regolazioni potrebbero essere fatte per iniezione o rimozione del fluido salino attraverso la porta di accesso al bendaggio. Per coloro che hanno perso una notevole quantità di peso, il diametro del dispositivo può essere aumentato, per rallentare il tasso di perdita di peso. A volte potrebbero sorgere complicazioni a causa dello scivolamento o sgonfiamento del bendaggio. Se si verificano problemi come bruciore di stomaco, vomito e nausea, difficoltà a deglutire, ostruzione dello stoma, disidratazione, gastrite, stipsi, ulcere e altri tipi di problemi legati all’apparato digerente, è necessario consultare il medico al più presto.

Questa è una breve panoramica sul bendaggio gastrico. Se hai intenzione di sottoporti a questo tipo di intervento chirurgico per poter perdere peso, informati sui suoi pro e contro e sulla sua percentuale di successo.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Bendaggio Gastrico: Quali Sono I Tempi Di Recupero Dopo L’Intervento?
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Bendaggio Gastrico: Quali Sono I Tempi Di Recupero Dopo L’Intervento?
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

piercing

Piercing Che Fa Male? Infezioni, Rischi Ed Altri Problemi

Un commento

  1. scusate ma passate le 6 settimane si può ricominciare a sostenere pesi e fare attività faticose?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *