© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Asparagi: 5 Ricette di Gordon Ramsay

Asparagi: 5 Ricette di Gordon Ramsay

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Alla ricerca di nuove idee per cucinare gli asparagi? Ricchi di vitamine, sono anche buonissimi in questa stagione: provate questi cinque metodi sani… sono ricette garantite dal famoso chef Gordon Ramsay!

Tratte da “Gordon Ramsay World Kitchen”.

1 – Insalata di asparagi e finocchio

Affettare finemente 8-10 asparagi tagliandoli in diagonale con una mandolina. Affettare un finocchio nello stesso modo. Mescolarli in una ciotola grande; nel frattempo, in un altro contenitore aggiungere il succo di mezzo limone, mezzo cucchiaino (2 ml) di senape di Digione, 4 cucchiai (60 ml) di olio extravergine di oliva, 1/2 cucchiaino (2 ml) di zucchero e sale marino più pepe nero a piacere. Versare sopra le scaglie di asparagi e finocchio e mescolare bene. Coprire e mettere a raffreddare per almeno 15 max 20 minuti. Per servire, aggiungere circa 100g di crescione tenero, una manciata di pinoli tostati e alcune scaglie di parmigiano, mescolando delicatamente. Dosi per 4 persone.

2 – Asparagi con limone e dragoncello

Tagliare 100g di burro non salato, freddo, a dadini. Sbattere 2 tuorli d’uova (grandi) assieme ad una spruzzata di succo di limone, un cubetto di burro sopra una pentola di acqua bollente fino a quando risulta una salsa molto densa e cremosa. Aggiungere il resto del burro, un cubetto alla volta, quindi continuare a mescolare fino a quando la salsa diventa bella lucida. Condire con sale marino, pepe nero e succo di limone a piacere, oltre ad alcune foglie di dragoncello fresco tritato. Cuocere 450g di asparagi in acqua bollente salata per 2 o 3 minuti finché sono teneri. Scolare bene e servire assieme alla salsa. Dosi per 4 persone.

3 – Uovo sodo e asparagi

Riscaldare il forno a 200° C. Tagliare 8 fette di prosciutto a metà e avvolgere mezza fetta attorno a ciascuna delle 16 punte di asparagi. Stenderli su una teglia leggermente unta di olio, condire con olio d’oliva e macinare un po’ di pepe nero. Cuocere per 10 max 12 minuti fino a quando il prosciutto è croccante e l’asparago è tenero. Nel frattempo, mettere a bollire 4 uova grandi in una pentola di acqua bollente salata per 4 minuti. Rimuovere e metterne ognuna in un portauovo. Servire le uova sode su piatti caldi assieme agli asparagi. Dosi per 4 persone.

4 – Frittata di asparagi, pancetta e formaggio di capra

Riscaldare 1 cucchiaio (15 ml) di olio d’oliva in una padella antiaderente a fuoco medio. Versare 100g di pancetta tagliata a dadini e fare cuocere fino a quando è leggermente dorata. Aggiungere 1 spicchio d’aglio tritato, 250g di asparagi tagliati grossolanamente e qualche foglia di timo. Cuocere per 3 o 4 minuti fino a quando gli asparagi si inteneriscono. Nel frattempo, mescolare 4 uova grandi con 2-3 cucchiai (30-45ml) di panna, 20 g di Parmigiano grattugiato e spezie a piacere. Versare il composto nella padella e mescolare delicatamente per distribuire uniformemente gli ingredienti. Cospargere con 100 g di formaggio di capra sbriciolato. Cuocere a fuoco basso, senza mescolare, fino a quando le uova iniziano a fissarsi ai lati e sul fondo. Posizionare la padella sotto un grill caldo per 1-2 minuti fino a quando risulta leggermente dorato. Lasciare riposare per un minuto prima di servire. Dosi per 2 persone.

5 – Tartellette di asparagi e salmone affumicato

Stendete 300 g di pasta da torta su una teglia leggermente infarinata fino allo spessore di 3 mm e tagliatela per formare 6 tortine. Mettere in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo cuocere 200 g di asparagi in acqua bollente salata per 2-4 minuti fino a quando risultano appena teneri. Scolare, rinfrescare in acqua ghiacciata, scolare di nuovo e tagliare in pezzi da 3 cm di lunghezza. Riscaldare il forno a 200° C e fare cuocere i cerchi di pasta da 15 a 20 minuti (per tenerli piatti è sufficiente cospargerli di fagioli secchi, che poi andranno rimossi). Abbassare il forno a 190°. In una ciotola, mescolare 150 ml di panna e 1 uovo grande con un po’ di sale marino e pepe nero. Versare 85 g di salmone affumicato nei cerchi di pasta cotta e disporvi sopra gli asparagi. Con un cucchiaio, versarci sopra il composto di crema, poi cospargere con 20 g di formaggio cheddar grattugiato. Cuocere per 10 max 15 minuti fino a doratura; lasciare raffreddare leggermente e servire. Dosi per 6 persone.

I consigli di cucina di Gordon Ramsay

» Tutte le misure “a cucchiaio” si intendono come cucchiaio spianato e non colmo, se non diversamente specificato.

» Tutte le erbe sono fresche.

» Tutto il pepe è macinato al momento, se non diversamente suggerito.

» I tempi di cottura sono forniti come linee guida, con una descrizione di colore o consistenza a seconda dei casi. Preriscaldate il forno e utilizzate un termometro per controllarli con esattezza.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *