© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Benessere » Il Pepe Nero, Piccante Spezia Che Dà Un Dolce Olio Essenziale

Il Pepe Nero, Piccante Spezia Che Dà Un Dolce Olio Essenziale

Dott.ssa Eleonora Elez – Oggetto di intensi scambi commerciali sin dai tempi antichi, le nerastre bacche essiccate e corrugate del pepe nero sono molto probabilmente la spezia più conosciuta e diffusa del mondo. Il Piper nigrum è un rampicante originario dell’Asia, ma la pianta del pepe nero viene oggi coltivata praticamente ovunque nei paesi tropicali. I suoi grani, oltre che per deliziare il nostro palato in prelibate pietanze dai toni piccanti, vengono utilizzati per estrarne l’olio essenziale di pepe nero, che ha una incredibile azione stimolante.

Estratto mediante distillazione in corrente di vapore, l’olio essenziale di pepe nero appartiene al gruppo delle note di base e, per la sua particolare composizione chimica, è una delle essenze meno solubili in alcool. Presenta una colorazione tipicamente giallo-verde, un po’ come quella di alcuni oli di oliva extravergini di prima spremitura; possiede un’intensa, caratteristica profumazione e, al contrario della spezia, è di sapore decisamente dolce e può venire utilizzato per dare un un sapore diverso e particolare ai nostri piatti.

Alcuni sostengono che l’olio essenziale di pepe nero abbia anche effetti afrodisiaci, ma quel che è certo è che le proprietà stimolanti di questa essenza agiscono in modo veramente efficace a tutti i livelli. Andando a rimuovere i blocchi nel flusso energetico tra i diversi chakra del nostro organismo, questo tonificante olio ha la capacità di ricaricarci e può letteralmente darci una bella sferzata di energia quando la nostra vita entra in una fase di stasi.

L’olio essenziale di pepe nero è in grado di risolvere problemi di carenza di appetito sia di natura organica che psicologica, quindi è molto indicato per coloro che soffrono di inappetenza. Stimolando la secrezione dei succhi gastrici facilita la digestione ma, allo stesso tempo, questa sua proprietà lo rende controindicato per coloro che soffrono di ulcere o di disturbi di tipo infiammatorio all’apparato gastrointestinale. I suoi diversificati effetti benefici sul sistema digerente in generale lo rendono un’ottima soluzione anche in presenza di diarrea, stitichezza o meteorismo. Quest’olio essenziale è in grado di stimolare la mobilizzazione dei liquidi organici ed è quindi una delle essenze di elezione per combattere la ritenzione idrica. Le particolari proprietà dell’olio essenziale di pepe nero sono altamente efficaci nel contrastare le affezioni dell’apparato respiratorio, comprese le malattie da raffreddamento. Inoltre, la sua azione antisettica lo rende efficace anche in presenza di malattie respiratorie di origine infettiva, quali la bronchite per esempio.

Autore | Dott.ssa Eleonora Elez

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *