© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » ESSERE BELLE GRAZIE AL MIELE E AI SUOI BENEFICI

ESSERE BELLE GRAZIE AL MIELE E AI SUOI BENEFICI

Maria Bruno, Bari – L’incessante lavoro delle api, che da millenni non smettono di svolazzare di fiore in fiore, ogni giorno dà vita a un prodotto dalle mille risorse, più o meno note. Gli antichi egizi usavano deporre accanto alle mummie vasi colmi di miele che avrebbero aiutato il caro estinto ad affrontare con energia il viaggio verso l’aldilà. Per questo popolo, il miele era un alimento prezioso per mantenersi sani e forti e veniva usato anche in ambito medico per curare diversi problemi di salute.

I sumeri, invece, erano abili nel preparare creme cosmetiche e curative con miele e altri ingredienti.

Anche la medicina ayurvedica, già da diversi secoli, considera il miele un dono prezioso capace di purificare, liberare dalle tossine, dissetare e lenire; un alimento consigliato anche per le qualità afrodisiache.

Anche oggi avere in casa un barattolo di miele significa essere in possesso del rimedio a svariati problemi estetici e di salute.

Pelle e miele

Il miele, se applicato sulla parte interessata del viso o del corpo, può curare l’acne e rendere la pelle morbida risolvendo il problema della secchezza. Inoltre, un cucchiaino di miele al giorno (nello yogurt per esempio), fornisce al nostro organismo vitamina C, ferro, calcio e molte altre sostanze che combattono i radicali liberi. Una buona maschera per idratare il viso (ma anche il resto del corpo) possiamo prepararla con panna da cucina e miele. I due ingredienti vanno mescolati fino a che il composto diventa del tutto omogeneo e deve essere formato per ¾ da panna e ¼ da miele. Quando, invece, abbiamo le labbra secche o screpolate, basta applicare 2 gocce di miele per almeno un’ora.

Capelli e miele

Il miele può diventare un eccellente balsamo per ridare forza e luminosità ai capelli. Basta mescolare, in una piccola ciotola, mezzo bicchiere di miele e 3 cucchiai di olio d’oliva. Il composto deve essere applicato su tutta la lunghezza e in particolare sulle punte. Dopo circa 30 minuti di posa i capelli devono essere sciacquati accuratamente con acqua tiepida.

Digestione e miele

Quando esageriamo con il cibo e ci concediamo pranzi o cene troppo abbondanti, il miele può aiutarci ad accelerare la digestione regalandoci un piacevole sollievo. Basta mescolare, in un bicchiere d’acqua fredda, 2 cucchiaini di miele e 2 di aceto di mele.

Bruciare i grassi e miele

In un bicchiere d’acqua calda, mescolate un cucchiaio di miele ed uno di cannella in polvere. Bevuto un paio di volte a settimana a stomaco vuoto, diventa un ottimo tonico per bruciare i grassi in eccesso e perdere peso.

Insonnia e miele

Molte persone hanno trovato nel miele un caro alleato per la lotta contro l’insonnia. Un bagno rilassante a base di miele può conciliare il sonno donando pace al corpo e alla mente. All’acqua calda della vasca dobbiamo aggiungere 4 cucchiai di miele e 5 gocce di olio essenziale di lavanda. Una volta terminato il bagno possiamo bere una tazza di latte caldo con un cucchiaino di miele.

Mal di gola e tosse e miele

Un cucchiaino di miele preso singolarmente o aggiunto nel latte caldo può alleviare il fastidio che deriva dalla tosse o dal mal di gola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *