© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Bellezza “Fai-da-te” » Come Scegliere Gli Occhiali Adatti Al Tuo Viso

Come Scegliere Gli Occhiali Adatti Al Tuo Viso

Marirosa Barbieri – Se sei miope o astigmatica e ti hanno consigliato di indossare le lenti, non temere!
Un paio di occhiali da vista non toglieranno nulla alla tua bellezza…anzi: essi non possono fare altro che esaltare i tuoi lineamenti e renderli ancora più soavi ed armoniosi.

E’ importante, dunque, scegliere il tipo di montatura più consona al tuo volto. Bisogna cioè valutare un insieme di fattori come la carnagione, la forma del viso, i colori della pelle, la forma del naso, degli zigomi e soprattutto il carattere della persona interessata (se hai cioè un’indole sbarazzina, seriosa o da intellettuale).

L’occhiale da vista che prima era considerato un mero strumento correttivo, oggi è diventato parte integrante dell’abbigliamento: un accessorio a tutti gli effetti.
Esistono occhiali da vista e da sole che fanno tendenza se giusti per il volto della persona che li indossa.
Non rincorrere i tuoi miti (star o starlette del maxi schermo) che fanno mostra di montature ultra fashion.. piuttosto, studia bene il tuo viso e trova la montatura che faccia al caso tuo!

GUIDA ALL’OCCHIALE PERFETTO

Il primo elemento cui prestare attenzione nella scelta di una montatura è la forma del viso che può essere oblunga, quadrata, spigolosa, ovale, rotonda.
Se hai un viso rotondo, ad esempio, la funzione dell’occhiale deve essere quella di sfinare i lineamenti e renderli più “gentili”.

E’ consigliabile, perciò, optare per una montatura rettangolare con aste ben visibili, in grado di dare profondità al tuo sembiante.
Se invece hai il viso squadrato vanno meglio montature ovali che diano forme e curve alla tua espressione. Insomma è importante giocare sui contrasti.
Se il colore della pelle è chiaro, è bene optare per colori leggeri ed evanescenti (aste trasparenti o grigie o azzurre); se invece è scura o abbronzata sono preferibili montature dorate e nuances più scure.
C’è chi, invece, incurante dell’armonia decide di optare per il classico stile da intellettuale maledetto prediligendo occhialoni con montatura spessa e grande e dai bordi scuri.
Questo tipo di occhiali, di solito, presenta forme rettangolari e tonde.

Per gli occhiali da sole vale lo stesso principio utilizzato per scegliere montature da vista. Ad esempio, se hai il viso spigoloso, una bella montatura di occhiali da sole alla Audrey Hepburn può fare al caso tuo.
D’estate, invece, la pelle abbronzata o dorata richiede una montatura dorata alla Top Gun, nella speranza di sfoggiare lo stesso sorriso ammiccante di Tom Cruise.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *