© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Purè Curativo Per Cani Con Diarrea e Gas Intestinale

Purè Curativo Per Cani Con Diarrea e Gas Intestinale

Se hai un cane, prima o poi dovrai affrontare i suoi disturbi di stomaco. Se non è niente di grave, puoi fare tre cose. Innanzitutto puoi ritirargli il cibo per 12 – 24 ore per consentire al suo organismo di fare una pausa e ristabilirsi. In questo modo si riduce anche la possibilità che il cane abbia vomito o diarrea. Inoltre assicurati che abbia acqua pulita e che le gengive siano di un buon colore (se il cane ha gengive rosa pallido è segno di disidratazione). Infine, puoi preparare per lui un pasto leggero combinando gli stessi ingredienti in modi diversi. La quantità degli ingredienti va regolata in base alle dimensioni del cane. Un cane di 30 chili dovrebbe mangiare una tazza di riso e una manciata di pollo triturato, il tutto mescolato con mezza tazza di acqua tiepida.

Ingredienti: zucca in scatola, riso bianco, yogurt naturale, pollo semplicemente bollito (senza sale né altri ingredienti).

Zucca in scatola: non è uguale alla farcitura della torta di zucca, è solo una purea senza l’aggiunta di altri ingredienti. È utile per la diarrea perché, grazie al suo alto contenuto di fibre, fa rassodare le feci morbide.

Riso bianco: è ricco di fibra solubile e assorbe l’acqua che passa attraverso il tratto gastrointestinale. Questo aiuta a indurire le feci. Anche il riso deve essere insipido.

Yogurt naturale: assicurati che sia uno yogurt naturale con fermenti lattici vivi e con pochi o zero grassi. Grazie ai probiotici naturali, aiuta a ripristinare l’equilibrio intestinale del cane e a rafforzare la flora batterica. Questo alimento è particolarmente utile per eliminare i gas.

Pollo bollito: è ricco di proteine e senza sale e senza altri ingredienti serve ad aggiungere solo un po’ di “sostanza” alla dieta del cane.

1. Purè basico

È ottimo per i cani che non amano zucca in scatola e yogurt. Il pollo deve essere solo bollito, senza alcun ingrediente extra, incluso il sale. L’aggiunta di acqua rende il purè più facile da mangiare.

Ingredienti

– pollo bollito e triturato

– riso bianco

– mezza tazza di acqua tiepida

Indicazioni

Fai bollire il pollo e metti a cuocere il riso, poi sminuzza il pollo, mescolalo accuratamente al riso e aggiungi l’acqua tiepida. Sostituisci questo purè al pasto abituale del cane. Puoi anche dividerlo in piccole porzioni da somministrare più volte durante il giorno per permettere all’intestino di gestire meglio il cibo.

2. Purè dolce

Per casi più lievi di feci molli, questo gustoso purè può contribuire a solidificarle, grazie alla zucca, garantendo allo stesso tempo l’equilibrio dei batteri, grazie allo yogurt.

Ingredienti

– 2 cucchiai di yogurt naturale

– ¼ di scatola di purè di zucca, senza additivi

Indicazioni

Mescola lo yogurt con il purè di zucca e sostituisci questo pasto al suo cibo abituale. Dopo qualche giorno introduci gradualmente il cibo che il cane mangia di solito.

3. Purè pasticciato

In pratica in questo caso vengono schiacciati e mescolati tutti gli ingredienti. Sarebbe una buona idea provare prima con pochi ingredienti, come viene indicato nelle due precedenti ricette, ma se vuoi puoi sperimentare con questa.

Ingredienti

– mezza tazza o ¼ di purè di zucca in scatola

– mezza tazza di riso bianco

– 1 – 2 cucchiai di yogurt naturale

– pollo bollito

– ¼ di tazza di acqua tiepida

Indicazioni

Fai bollire il pollo e metti a cuocere il riso. Mescola il tutto con il purè di zucca e lo yogurt, ma ricorda che il pollo deve essere triturato. Gli avanzi conservali in frigo per preparare il pasto successivo. Continua fino a quando la pancia del tuo cane ritrova il suo equilibrio.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *