© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Protesi Dentaria: 7 Regole Per La Cura

Protesi Dentaria: 7 Regole Per La Cura

Continuate a sorridere grazie ad alcuni semplici consigli per mantenere in buona forma la vostra protesi dentaria.

Se alcuni o tutti i denti permanenti sono caduti o sono stati rimossi, si può utilizzare una protesi: si parla di protesi totale se mancano tutti i denti naturali (che è il caso di 15 adulti su 100 di età inferiore a 80 anni – dato canadese) o di protesi parziale, se manca un solo dente o alcuni denti. Entrambi i tipi hanno bisogno di cure particolari, ecco perché vogliamo svelarvi le sette regole d’oro per prendersi cura delle proprie protesi dentarie.

1. Concedete loro una pausa.

Quando è mobile, toglietevi la protesi prima di andare a letto. “I tessuti della bocca possono recuperare tonicità, avendola dovuta sopportare durante tutto il giorno,” dice il Dott. Lewis West, dentista di Toronto. Se preferite non farlo, assicuratevi almeno di rimuoverle per sei-otto ore in un altro momento della giornata. Immergete la protesi in acqua tiepida se ha dei fermagli metallici. Se non ce li hanno, invece, è possibile utilizzare una soluzione preparata con metà aceto e acqua o uno speciale detergente per protesi. Restare qualche ora in ammollo aiuterà a rimuovere macchie, placca, tartaro e batteri.

2. Maneggiatele con cura.

Le protesi non sono a buon mercato. E dal momento che possono rompersi facilmente, vi consigliamo di stare attenti. Pulitele con l’aiuto di un asciugamano piegato e immerso in acqua; non usate stuzzicadenti quando le indossate e non utilizzate detergenti forti o spazzole dure per pulirle: tutti questi strumenti possono causare danni alle protesi. E ricordatevi di non lasciarle in luoghi in cui i bambini o gli animali domestici siano in grado di raggiungerle.

3. Pulitele quotidianamente.

Solo perché non sono i vostri denti veri, non significa che non hanno bisogno di pulizia regolare. “Si possono ancora creare macchie e tartaro, perfino batteri” conferma il Dr. West. Se la vostra protesi è tormentata dalla placca, si possono creare problemi nei tessuti sottostanti, come infezioni e irritazioni. Pulite la protesi con un normale spazzolino, ma non lo stesso a setole morbide che usate per i vostri denti veri (esistono anche in commercio spazzolini speciali per protesi). Usate sapone normale per le mani, o un delicato detergente per i piatti, ma anche un dentifricio leggermente abrasivo: sono tutte buone scelte per la pulizia delle protesi dentarie. “Ci sono molti prodotti disponibili in farmacia per aiutare nella pulizia” aggiunge il Dr. West.

4. Prendetevi cura di tutta la bocca.

Anche se avete una protesi totale, è necessario prendersi cura delle gengive. Ogni volta che si toglie la protesi, è necessario fare un buon risciacquo e poi massaggiare le gengive con un panno o uno spazzolino morbido. Se avete protesi parziali, avete ancora bisogno di spazzolare correttamente e passare il filo interdentale sui denti regolarmente, ogni giorno.

5. Visitate il vostro dentista.

Se si indossano protesi parziali o complete, avete ancora bisogno di vedere il vostro dentista almeno una volta all’anno. “Il dentista esaminerà i tessuti orali per trovare eventuali modifiche o ferite che potrebbero diventare cancerose” spiega il Dott. Euan Swan, direttore dei programmi dentali presso la Canadian Dental Association a Ottawa. “Il dentista fornirà anche consigli per l’igiene orale e per la cura della protesi”.

6. Osservate i cambiamenti di forma.

Se la protesi non si posiziona più correttamente o non ve la sentite bene, è un motivo per incontrare il vostro dentista. Le gengive e le ossa in bocca cambiano nel tempo, il che può portare a un attacco improprio. Protesi mal montate possono causare problemi come ferite, dolore e bruciore. Possono anche causare gas addominali da ingestione di aria. Il dentista può regolare la protesi. Questi problemi possono anche essere un segno di malattia parodontale, quindi è importante tenerli sotto controllo.

7. Nutrite il resto del vostro corpo.

Poiché le protesi possono rendere difficile o addirittura doloroso mordere e masticare frutta e verdura fresca, c’è il rischio di diminuire l’assunzione di elementi nutrienti essenziali. Assicuratevi di consumare una dieta ben bilanciata. La ricerca suggerisce che una corretta alimentazione rallenta il progresso della malattia gengivale, quindi una dieta più sana può anche significare una bocca sana.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Protesi Dentaria: 7 Regole Per La Cura
4.8 (95%) 4 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Protesi Dentaria: 7 Regole Per La Cura
4.8 (95%) 4 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *