© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Salute » Come Gli Ormoni Influenzano La Vista

Come Gli Ormoni Influenzano La Vista

I cambiamenti e le fluttuazioni nella tua chimica, possono effettivamente avere delle conseguenze sulla tua vista. Leggi questo nostro articolo per capire come gli ormoni possano influenzare la nostra vista.

I problemi della vista accadono per diverse motivazioni, ma un alto o basso livello di ormoni potrebbe esserne la causa determinante. Gli ormoni sono infatti sostanze chimiche che regolano importanti funzioni del nostro organismo, ecco perché se cambiassero i loro livelli, potrebbero avere effetti anche sugli occhi, e quindi, sulla vista.

Dall’infanzia alla vecchiaia, ognuno di noi sperimenta cambiamenti e fluttuazioni propri della chimica degli ormoni. Quando da bambini entriamo nella pubertà, affrontiamo una rapida crescita; anche i bulbi oculari crescono, letteralmente si allungano, causandone la miopia. La miopia è spesso una condizione a breve termine, ma non è comunque poco comune tra gli adolescenti che essa rimanga una condizione permanente già durante e dopo la pubertà.

Anche le donne incinta sperimentano cambiamenti alla loro vista, molto di frequente; spesso dovuti alla pillola anticoncezionale o alla gravidanza. Gli ormoni della gravidanza hanno conseguenze molto forti sugli occhi: possono seccarli, irritarli, o al contrario umettarli troppo. Per questo, spesso e volentieri, le donne incinta non possono indossare le lenti a contatto. I dottori raccomandano alle donne di aspettare fino a quando il loro bambino sarà nato, prima di prendere qualsiasi medicinale, foss’anche solo il collirio o la lacrima artificiale. Come molti effetti collaterali, gli effetti della vista sugli ormoni dovrebbero smettere, nel momento stesso in cui i livelli di ormoni torneranno alla normalità; ovvero alla fine di una gravidanza.

Invecchiando, ci aspettiamo che la nostra vista diminuisca, ma potremmo non renderci conto di che cosa possa aver causato un tale cambiamento. Cambiamenti alla vista si registrano spesso in donne in pre-menopausa e in menopausa, come conseguenza di un calo degli ormoni. Ma anche gli uomini intorno ai cinquant’anni, o coloro i quali abbiano sempre registrato bassi livelli di testosterone, potrebbero notare che la loro vista non è più come una volta.

I cambiamenti nei livelli di ormoni sono tipici e normali, e non sarebbero causa di preoccupazioni altrimenti. Tuttavia, se noti cambiamenti repentini o inusuali alla vista, dovresti richiedere un esame comprensivo, un check-up totale presso un oculista, per cercare se vi siano segnali di qualcosa di preoccupante, come il diabete; è sempre un ottimo motivo e una buona idea, per vedere il proprio dottore, e controllare l’equilibrio dei tuoi ormoni.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *