© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Combatti Il Gonfiore Allo Stomaco Con Un Piano Infallibile

Combatti Il Gonfiore Allo Stomaco Con Un Piano Infallibile

Se ti senti così gonfia a volte, da credere di poter esplodere, segui il piano del Dr. Robynne Chutkan per combattere il gonfiore. Molte persone si svegliano la mattina con la pancia piatta, per poi arrivare, alla fine della giornata, con lo stomaco gonfio, disteso e dolorante. Il gastroenterologo Dr. Robynne Chutkan condivide con noi il suo piano per eliminare le cause nascoste di gonfiore allo stomaco.

Punto 1: Inizia la tua giornata con un elisir anti-gonfiore

Molti di noi quando si svegliano, saltano fuori dalla doccia per raggiungere una brioche o dei cereali ricchi di zuccheri. Niente di più sbagliato. Questi cibi causano dei veri e propri blocchi allo stomaco, che ti lasciano dentro aria per tutto il giorno. Metti in moto il tuo organismo con un elisir ricco di fibre. Le fibre infatti aiutano il cibo a muoversi lungo il tratto digestivo, verso l’espulsione, molto più facilmente.

Cerca di ingerire 25 grammi o più di fibre al giorno, ma se normalmente fai uso di fibre dietetiche a basso assorbimento, inizia con calma e prosegui gradualmente. Se noti del gonfiore in più inizialmente, non preoccuparti, è il tuo corpo che cerca di aggiustarsi; ad alcuni fa l’effetto di gonfiarsi ancor di più per poi cominciare a sgonfiarsi.

Punto 2: Ingrandisci il tuo pranzo

Molte persone preferiscono mangiare, a pranzo, qualcosa di veloce e rapido; magari un panino davanti al pc, e fanno così in modo che sia la cena il pasto più grande e ricco. Ma mangiare troppo tardi la sera, può causare code e rallentamenti nel tuo intestino. Per aiutarti a combattere il gonfiore, dovresti prenderti il tempo per un pranzo da tre portate. Fai in modo che il tuo pranzo includa almeno 10 grammi di fibre, per aiutarti con la digestione. Qui, un esempio delizioso di pranzo ricco in fibre:

– Primo piatto: Insalata (con tutte le tue verdure che preferisci e un condimento leggero)

– Secondo piatto: Pesce grigliato con patate dolci e una tazza di broccoli al vapore

– Dessert: Una tazza di frutta ricca di fibre come lamponi e more

Punto 3: Preparati una cena facile da digerire ed evita gli avanzi

Dopo un pranzo da tre portate, non resta che una cena veloce e facile da digerire. Pranzi lunghi e luculliani possono essere faticosi da digerire per il tuo corpo, così anche i bocconi troppo grossi. Spezzetta il cibo per rendere facile la digestione notturna ed evitare blocchi d’aria nello stomaco e nella pancia. Una ciotola di bocconcini di pollo, ortaggi e riso è un’ottima opzione.

La seconda regola a cena è non mangiare gli avanzi. Potresti pensare ti starti facendo un favore, portando a casa il cibo avanzato da consumare successivamente, magari a cena, ma permettere ad alcuni amidi, presenti ad esempio nella pasta, nel riso e nelle patate di raffreddarsi e poi di riscaldarsi di nuovo, può cambiare la loro struttura molecolare in modo significativo, e renderli ancor più un problema per il tuo colon.

Punto 4: Raziona al meglio i latticini

Sfortunatamente, per dire addio al gonfiore, devi anche dire addio ai latticini. Ad un certo punto della loro vita, circa il 75% delle persone subiscono un’intolleranza al lattosio, permanente o temporanea. L’intolleranza al lattosio può contribuire ad aumentare il gonfiore di stomaco e intestino.

Se sei un’amante dei latticini, qui ci sono alcuni cibi con cui potresti rimpiazzarli:

– Aggiungi il latte di mandorle anziché di vacca al tuo caffè, ai cereali, o ai frullati

– Prova il gelato a base di latte di cocco, al posto del gelato tradizionale

– Prova il formaggio per vegani in luogo di quello classico

È importante continuare ad assumere calcio, e sono molte le fonti che lo contengono, al di là dei latticini. Il salmone, le sardine, l’acqua minerale, le arance, il latte di mandorle, i semi di sesamo, molta della frutta secca, e alcune verdure a foglia verde come le crucifere: i broccoli ed il cavolo riccio.

Un consiglio: Semi di finocchio

Un rapido rimedio per il gonfiore sono i semi di finocchio. I semi di finocchio aiutano le bolle di gas ad uscire dall’intestino; un rimedio temporaneo e rapido, che ti costerà solo una manciata di bruscolini. Prova a masticarne mezzo cucchiaino prima di ogni pasto.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Combatti Il Gonfiore Allo Stomaco Con Un Piano Infallibile
4.2 (83.33%) 6 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Combatti Il Gonfiore Allo Stomaco Con Un Piano Infallibile
4.2 (83.33%) 6 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *