© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » LE BACCHE DI ACAI: BENEFICI E VIRTU’

LE BACCHE DI ACAI: BENEFICI E VIRTU’

Le bacche di Açaí

In ogni Paese del mondo esistono delle cure e dei trattamenti di bellezza tramandati di generazione in generazione e basati sulle (vere o presunte) proprietà naturali di piante e frutti.

La foresta amazzonica è ricchissima di biodiversità ed è un vero e proprio paradiso per i naturalisti. In mezzo a questa straordinaria varietà botanica si nasconde una pianta dotata di virtù curative davvero eccezionali. Stiamo parlando della Euterpe oleracea, una palma sudamericana famosa per i suoi frutti, le bacche di Açaí.

Proprietà e benefici delle bacche di Açaí

Che cosa hanno di speciale le famose bacche di Açaí? Molto più di quello che possiate immaginare, dato che da secoli vengono utilizzate con scopi terapeutici dalle popolazioni autoctone del Brasile e di diversi altri Paesi del Sud America bagnati dalle acque del Rio delle Amazzoni.

La palma che produce queste “bacche della salute” vive nelle aree paludose e umide della foresta amazzonica. La pianta può raggiungere i 30 metri di altezza, caratteristica essenziale per sopravvivere nella foresta e raggiungere i raggi solari. Il tratto distintivo di questa palma sono le foglie pinnate lunghe fino a 3 metri e le bacche di colore rosso scuro e rotonde. Le bacche di Açaí sono piccole, non hanno la buccia e contengono al loro interno un nocciolo abbastanza grande.

Le virtù delle bacche di Açaí sono numerose e sono state riconosciute anche dall’ambiente scientifico e medico. Come molti altri frutti di colore rosso porpora, le bacche di Açaí contengono elevati livelli di antiossidanti, sostanze indispensabili per rallentare l’invecchiamento cellulare e per proteggere la pelle ed i tessuti dagli attacchi degli agenti esterni. Il mirtillo, famoso per le sue proprietà benefiche, contiene quantità di antiossidanti tre volte inferiori rispetto alle bacche di Açaí.

Le bacche di Açaí fanno bene a chi soffre di colesterolo alto, grazie al loro altissimo contenuto di acidi grassi essenziali e di vitamine dei gruppi A, E, D e K. Tutte queste sostanze aiutano a tenere a bada il colesterolo, proteggo il cuore e tutto il sistema cardiovascolare, prevengono l’aterosclerosi e mantengono sane e forti le cellule.

Un’altra virtù sorprendente della bacche di Açaí è la lotta al grasso in eccesso, facilitata dalla presenza nei frutti di alti livelli di steroli. Le bacche hanno, inoltre, anche proprietà disintossicanti, grazie alle fibre che ripuliscono l’intestino, e antinfiammatorie.

Se avete bisogno di una scarica di vitalità, lasciate perdere i drink energizzanti o il caffè. Prendete qualche bacca di Açaí e starete bene per tutto il giorno.

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *