© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Salute Orale In Viaggio: 7 Consigli

Salute Orale In Viaggio: 7 Consigli

Pensate di ignorare i vostri denti mentre siete in vacanza? Toglietevi immediatamente il pensiero e la cattiva abitudine, grazie a queste soluzioni.

L’igiene orale non va in vacanza

Può essere difficile dare alla vostra cura orale l’attenzione che merita quando siete in viaggio per affari o per piacere. Siete lontano da casa e dalla vostra routine, ma la salute della bocca non dovrebbe essere compromessa. “Non si può prendere una vacanza dall’igiene orale” conferma il Dott. Robert MacGregor, dentista a Kentville (Nova Scotia).

Di seguito alcuni suggerimenti per la cura dei denti mentre siete in viaggio.

1. Proteggete adeguatamente il vostro spazzolino

Il contenitore dove decidete di tenere il vostro spazzolino da denti dovrebbe essere grande abbastanza per fornire la circolazione dell’aria. Non usate una custodia che tenga lo spazzolino in uno spazio ristretto e assicuratevi che il contenitore abbia dei fori per il drenaggio e la ventilazione. Prima e dopo il viaggio, è necessario assicurarsi anche di pulirlo! L’ American Academy of Periodontology, in un sondaggio, ha rilevato che un terzo dei viaggiatori non lava mai il proprio porta-spazzolino da denti.

2. Ricordate di asciugare il vostro spazzolino

Un spazzolino che rimane bagnato, pullula di batteri. Se potete, estraete il vostro spazzolino da denti fuori dalla sua custodia da viaggio, non appena raggiungete la destinazione. Tenerlo in posizione verticale in una tazza o un bicchiere, permetterà all’acqua di defluire dalle setole. Se viaggiate in auto, potreste addirittura lasciare lo spazzolino all’aria, fuori, sul cruscotto. Inoltre, ricordate di togliere il vostro spazzolino da denti fuori dal suo contenitore, non appena fate ritorno a casa.

3. Cercate prodotti da viaggio per l’igiene orale

Uno spazzolino da denti pieghevole, qualche strumento usa e getta o un rotolo di filo interdentale non sono difficile da inserire nella vostra borsa o bagaglio a mano. “L’attrezzatura per l’igiene orale, nella versione per il viaggio, è molto compatta, in modo da poterla portare con sé agevolmente” ci spiega il Dott. MacGregor.

4. Organizzate un piano B

A seconda della destinazione, potrebbe essere una buona idea portarsi dietro alcuni prodotti supplementari per l’igiene orale. Potrebbero tornarvi utili se terminano o si rompono e non si possono acquistare strumenti sostitutivi. Alcuni alberghi offrono spazzolini da denti usa e getta e se non avete con voi il dentifricio, va bene anche se spazzolate con l’acqua. Sarete comunque in grado di rimuovere la placca dai denti, fino a quando potrete di nuovo lavarli correttamente.

5. Fate attenzione all’igiene

Ricordatevi sempre di lavare bene le mani prima di manipolare il vostro spazzolino o filo interdentale, e se l’acqua locale non è sicura da bere, significa che non è sicura per la vostra cura orale. Usate dell’acqua in bottiglia oppure dell’acqua precedentemente bollita.

6. In mancanza dello spazzolino

Viaggiare rende difficile lavarsi i denti subito dopo i pasti? Cercate alcune soluzioni alternative per mantenere la bocca pulita: masticare una gomma senza zucchero dolcificata con lo xilitolo stimolerà il flusso di saliva, che aiuterà a pulire i denti; i batteri e i pezzetti di cibo potranno aderire alla gomma anziché alla bocca. Succhiate alcune caramelle senza zucchero con estratto di tè verde, o bevete direttamente il tè verde, che è in grado di proteggere i denti. Una ricerca svolta presso la Pace University suggerisce che il tè verde può aiutare a distruggere i batteri che causano la carie.

7. Fate attenzione a quello che state mangiando

Quando andate in vacanza, spesso cambiate le abitudini alimentari. “Si tende a indulgere molto di più”, conferma il Dott. MacGregor. “Credo che non potrete fare a meno di qualche snack, ma la frequenza di esposizione dei denti allo zucchero è molto importante”, aggiunge lo specialista. Cercate di limitare il numero di dolci che vi concedete in un giorno. Ogni dolce consumato in meno, farà la differenza per la salute dei vostri denti.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...